I migliori libri letti nel 2018

libri-2018

Rieccoci qui, un'altro appuntamento di fine anno per dialogare con i libri. Prima di passare alla lista dei migliori libri letti nel 2018 vorrei rispondere a una domanda che mi hanno fatto su Quora qualche mese fa:

PERCHÉ PASSI ORE A LEGGERE LIBRI?

La mia risposta è facile. Perché nella vita hai bisogno di consulenza professionale per eccellere.

Solo un pazzo impara dai propri errori, un uomo saggio lo fa dagli errori degli altri. - Otto von Bismarck

Vedi, nella scuola ho imparato l’obbedienza all’autorità e come conformarmi a delle regole che hanno avuto poco valore aggiunto nel mondo reale. Il diploma, il dottorato di ricerca, il quoziente intellettivo, sono tutti confinati a un’etichetta.

È come comprarsi il biglietto di ingresso a un treno.

Ma poi ? Se perdi il treno che si fa?

Quindi ho deciso di avere i miei consulenti privati. È uguale alle ore extra per passare un esame. Soltanto che qui, l’esame da superare è quello della vita.

Come funziona? Studi le loro vite, apprendi dai loro errori, crei un modello mentale e lo applichi dove ritieni opportuno per modellare meglio la tua visione del mondo. E’ come una sorta di teoria della gravità che risiede nella tua testa che puoi usarla ad occorrenza.

A proposito, ecco qui una lista di modelli mentali utili.

Come puoi vedere, non c’è limite sul numero e tipologia degli argomenti.

Alla fin fine questo è ciò che facciamo sempre, stiamo modellando il mondo. Ieri facevi una cosa stupida mentre oggi non la fai più. Questo perché imparando hai aggiornato il tuo cestello di modelli quindi ora sei 1% più saggio di ieri.

Metti che vuoi semplicemente giocare a golf ma sei un imbranato.

Se sei un imbranato a golf, e commetti sempre gli stessi errori quando cerchi di fare un putt, dopo 10mila ore starai sempre facendo lo stesso errore, senza migliorare. Sarai sempre imbranato, solo un po' più vecchio". - Daniel Goleman

Avere quindi un personal trainer porta dei vantaggi. Questo perché spendi il 100% del tempo con un professionista. Eviti quindi di essere un imbranato un po’ più vecchio.

Ed ecco dove entrano nel gioco i libri. I libri facilitano la comunicazione tra te e i tuoi consulenti.

Anziché portare Arnold Schwarzenegger a casa tua per insegnarti come scolpire i muscoli, potresti semplicemente comprarti un suo libro. Alla fin fine hai bisogno di un modello da applicare. Tutto qui.

Quindi nel momento in cui passo le ore a leggere sto semplicemente chiedendo dei consigli su come risolvere un problema. Può essere un mio problema o un problema di qualcun altro.

Arrivato fin qui ne approfitto a condividere con te i migliori libri che ho letto nel 2018.

Mozart - Paul Johnson. Un appassionato giocatore di biliardo, un genio della musica attento ai minimi dettagli. Questo libro racconta la storia di Mozart. Ti da uno spunto sul cosa vuol dire essere un genio.

Si diventa geni quando si ottiene il completo possesso del proprio corpo, degli skill necessari per creare qualcosa a tale punto da formare un proprio ritmo che va al di sopra dei limiti, spinto dall’esperienza di un pensiero inesauribile.

Washington - Adrienne Harrison. Una biografia che ricopre come tema i libri presenti nella biblioteca di Mount Vernon, la residenza padronale di George Washington. Qualche anno fa ho letto la sua biografia scritta da Ron Chernow. Ottimo libro da cui iniziare. Per chi invece interessa cosa ha spinto Washington ad allestire una biblioteca e diventare ossessionato con la lettura consiglio vivamente questa mini biografia.

Montaigne - Stefan Sweig. Una delle migliori biografie di Montaigne. Ho preso questo libro dopo aver finito di leggere i suoi Saggi. Volevo approfondire di più su chi fosse davvero questo scrittore brillante .

I saggi di Montaigne 

C'è una categoria di scrittori che sono sempre accessibili a chiunque a qualunque età. Poi ci sono alcuni scrittori lasciati da parte fino a un momento particolare. Uno di questi è Montaigne. Per prendere in mano il suo libro e riconoscere il vero valore non dovresti essere ne troppo giovane, ne privo di esperienza della vita. 

Anzi, per avvicinarti a Montaigne dovresti già aver sperimentato il disagio in qualche modo perché diversamente non vedo come e perché ti metteresti a leggere i suoi saggi.

Shakespeare nacque nel 1564. Nello stesso anno Montaigne compie 31 anni ed è sul punto di diventare uno dei filosofi più significativi del rinascimento francese. Parliamo delle dinastia Valois-Angoulême, periodo in cui visse.

Vine spesso definito come uno scettico. Lo scetticismo deriva dal greco sképsis, il che significa dubbio, ricerca, ovvero osservare le cose attentamente, esaminarle. Metterle sotto il microscopio per vedere se effettivamente si basano sui principi di cui parlano.

Questo ha che fare con il modo in cui apprendiamo la conoscenza. Infatti Montaigne sostiene che imparare a memoria non è sapere. Imparare a memoria significa conservare nella memoria ciò che ti hanno dato senza mettere in dubbio i preconcetti sui cui l'informazione si basa.

Il sistema scolastico di oggi funziona più meno cosi. Basta imparare a memoria per avere degli ottimi voti. Ma cosa succede quando la scuola finisce? 

Infatti da qui nasce il suo desiderio di diventare una specie di Sherlock Holmes per indagare il perché della situazione. L'obiettivo finale è la conoscenza di sé. 

Sapere chi sei, che cosa va bene per te e come vuoi sviluppare il tuo carattere in questo mondo.

È lungo leggere Montaigne. Ci ho messo un’anno. Questo perché volevo assaggiare il libro con calma. Ma c'è l'ho fatta e sono rimasto contento. Ho preso tanti spunti che andrò a rileggere nel tempo per rinfrescarmi le idee.

I miei preferiti

Rischiare grosso. L'importanza di metterci la faccia nella vita di tutti i giorni - Nassim Taleb . Questo e’ uno degli ultimi libri pubblicati quest’anno da parte di Nassim Taleb. Molti di voi probabilmente lo conosco per il famoso libro Il cigno nero.

Perché quindi l’avevo scelto come mio preferito?

Ci sono alcuni temi che mi hanno colpito:

  • Come schiavizzare un dipendente legalmente

  • Come vengono prodotti gli intellettuali idioti e come questo influisce sulla società

  • Dittatura della minoranza

  • L’effetto Lindy

  • Come vengono gestiti i rischi nella società e chi paga le conseguenze

  • Come creare danno a un gruppo di persone con un foglio Excel seduti dietro un ufficio di pubblica amministrazione.

  • Etica e integrità

Nassim Taleb e’ uno degli scrittori contemporanei con un’opinione forte da seguire assolutamente.

How the Scots Invented the Modern World - Arthur L. Herman

Parla dell’impatto dell’illuminismo scozzese sul mondo moderno. Un ottimo libro per fare un ritorno ai padri fondatori delle idee moderne di democrazia e libero mercato. Parte da personaggi come John Knox, Francis Hutcheson, Lord Kames, David Hume, Adam Smith, Walter Scott.

Dopo aver studiato la storia degli scozzesi e dopo la mia visita a Edimburgo dell’anno scorso ho deciso di dare un’occhiata a questo libro. Era uno dei libri consigliati da parte di Charlie Munger e Bill Gates. Lo tenevo già da un po’ di tempo nella lista dei libri da leggere. Sono molto contento di averlo letto. Ho preso tanti appunti.

The laws of human nature - Robert Greene

Questa ultima pubblicazione di Robert Greene parla del meccanismo che sta dietro la psicologia della natura umana, ovvero il meccanismo che spinge le persone agire nel modo in cui lo fanno. Robert Greene e’ la riflessione di un Machiavelli moderno.

La sue opere più importanti sono i due libri intitolati Le 48 leggi del potere e Mastery. In queso contenuto Greene adatta il concetto del principe di Machiavelli ai nostri giorni. A fine dei due libri Greene inizia a parlare di un nuovo tema intitolato intelligenza sociale .

Questo nuovo topic si trasforma in un libro intero The laws of human nature. Venne pubblicato a ottobre di quest’anno. Se inizi a leggerlo non te ne pentirai. A me e’ piaciuto tanto perché ti da l’opportunità di approfondire alcuni rami molto utili della psicologia sociale.

Strategia e pensiero critico

Logica e teoria dell'argomentazione. Un ottimo libro pieno di strumenti per ragionare.

Deep Semplicity. Una rappresentazione semplificata della teoria del chaos e la teoria della complessità. John Gribbin e’ in grado di semplificare qualsiasi concetto complesso per spiegartelo con termini semplici. Ottimo libro.

Cosa possiamo imparare dalla Storia.

Liddell sostiene che la storia della guerra è molto importante. Un tema che dovrebbe essere studiato di più nelle università. Uno degli argomenti che mi ha affascinato di più in questo libro e’ il modo in cui si prendono le decisioni quando si crea un gruppo esecutivo nei tempi della guerra.

Nudge, la spinta gentile - La nuova strategia per migliorare le nostre decisioni su denaro, salute, felicità.

Lascio gli appunti a parlare per questo libro.

Come le società scelgono di morire o vivere. In questo libro Jared Diamond racconta come alcune società sono crollate per colpa di risorse mal gestite, cambiamenti climatici oppure culture e credenze sbagliate

Jared Diamond è uno studioso rigorosissimo della civiltà umana dotato di uno stile di scrittura affascinante. Ciò che mi colpisce è la sua capacita’ di mettere insieme varie discipline come antropologia, psicologia, storia e geografia a fine di dipingere un’immagine reale e dettagliata nella mente del lettore. I suoi libri sembrano cosi essere pieni di vita.

Ho scritto un articolo più dettagliato in merito ai migliori libri di antropologia qui.

P.s. Puoi scaricare qui gratuitamente in PDF la lista completa dei libri. Trovi invece qui le liste dei libri del 2017 e del 2016.

Se hai qualche ottimo libro da consigliarmi non esitare a lasciare un commento qui sotto! Mi farebbe piacere sapere cosa leggi.